logo small

Booking.com

Bisogna ammetterlo: in Sicilia il traffico è piuttosto caotico e, nelle grandi città, risulta spesso piuttosto difficile trovare un posteggio in centro. E' il caso di Palermo dove si può perdere molto tempo alla ricerca di un posto dove poter lasciare l'auto per visitare il centro storico. Se poi, come spesso accade, vi sono delle manifestazioni o dei cortei diretti a Palazzo dei Normanni, sede della Regione, si può letteralmente rimanere bloccati nel traffico. Molti dei principali monumenti di Palermo sono abbastanza vicini tra loro per cui, se si è disposti a camminare un po', è consigliabile posteggiare la macchina in un punto opportuno e poi spostarsi a piedi. In questo modo si potranno raggiungere agevolmente palazzo dei Normanni e la cappella palatina, San Giovanni agli eremiti, scendere poi verso piazza Pretoria con la chiesa di San Cataldo e la Martorana ed infine raggiungere la zona dei teatri per ammirare anche l'oratorio di Santa Cita e di San Lorenzo con gli stucchi del Serpotta. Nelle zone centrali molti posteggi sono riservati ai residenti dotati di pass, fate pertanto attenzione ai cartelli. Vi sono poi i posteggi a tempo con le strisce blu (varie fascie tariffarie) mentre quasi nella totalità dei posteggi liberi si registra, purtroppo, la piaga dei posteggiatori abusivi che richiedono un contributo agli automobilisti. Tra i posti più indicati per la ricerca di un posteggio libero vi è piazza Marina o il Foro Italico.

Se invece volete trovare un posto auto senza stressarvi troppo nel traffico palermitano, ecco una lista dei posteggi a pagamento disponibili nelle vicinanze del centro storico:

-

Posteggio multipiano piazza Orlando (piazza Vittorio Emanuele Orlando 49): è un posteggio sotterraneo su 4 livelli (623 posti auto). E' aperto h24 e la tariffa per ora o frazione di ora è di € 1,60 fino ad un massimo di 12 € al giorno. Vengono accettate le carte di credito. Il posteggio Orlando si trova a breve distanza dal Teatro Massimo, dalla Cattedrale e dal mercato del capo. Link:

-

Parcheggio Piazza Ungheria (piazzale Ungheria): è aperto h24. La tariffa dalle 8 alle 20 è di € 1,50/ora e dalle 20 alle 8 di € 1 per le 12 ore. Può contenere 200 autovetture. Questo parcheggio è ubicato tra il Teatro Massimo ed il Teatro Politeama ed è anche in ottima posizione per visitare gli oratori con gli stucchi del Serpotta. Link: http://www.amat.pa.it/index.php?option=com_content&view=article&id=332&Itemid=134

-

Posteggio Amari (porto) (via Amari): questo parcheggio è un po' fuori mano ma è custodito e dotato di sistema di videosorveglianza. Offre 150 posti auto, è aperto h24. Questo posteggio è vicino al molo delle navi da crociera, al castello a mare e non troppo distante dal Teatro Politeama. Link: http://www.portpalermo.it/it/home/il-porto-di-palermo/servizi-portuali-/area-parcheggio-e-servizio-shuttle

-

Posteggio di via Ernesto Basile (Università): Si trova in posizione un po' decentrata, pertanto, posteggiando qui è conveniente utilizzare i mezzi pubblici per spostarsi verso il Scheda di sosta prepagata a Palermo (fonte: AMAT)centro (ad es. la linea 108). Si trova lungo via Ernesto Basile una delle vie che conducono al centro storico arrivando a Palermo da via della Regione Siciliana. Possiede circa 1000 posti auto. Questo posteggio è a pagamento dalle 7 alle 20 e libero nelle ore restanti. La tariffa giornaliera è di € 2, € 3 insieme ad un biglietto per gli autobus AMAT. Link:

 -

Lungo molte delle arterie principali, sono poi presenti degli stalli con strisce blu dove è possibile posteggiare acquistando un ticket ad una delle macchinette automatiche o presso uno dei tanti tabaccai o bar che espongono l'apposito cartello. Esistono varie fasce di tariffe e gli stalli sono gestiti da due diverse società. Gli appositi cartelli stradali indicano la zona tariffaria esatta (ad es. P1, P2 ecc.). Le tariffe variano da un minimo di 0,50 €/ora ad un massimo di 1 €/ora. Per le tariffe aggiornate e le zone esatte è possibile consultare i siti ufficiali di AMAT e APCOA.


photo credits: M.G.Saaved/Fotolia, Map: Sicily-Holiday on Openstreetmap layer, amat

 

Hotels

#DomenicaAlMuseo

domenica al museo

Ingresso gratuito la prima domenica di ogni mese nei siti regionali.

pantalica tour2

Transfer per l'aeroporto di Catania

Siracusa tour

Chocomodica 2017      Mostra: Da Giotto a De Chirico a Catania     Mostra di fotografia Vivian Maier a Catania     Mostra "La porta dei sacerdoti" a Siracusa
 
Presepe vivente di Ispica 2017     settimana musica sacra monreale