logo small

Booking.com

Escursione Etna trekking da Siracusa

Voli aerei ed eruzioni dell'Etna (ph. P.Gilioli)L'Etna è il più grande vulcano attivo d'Europa e sovrasta, con la sua mole, la città di Catania e l'aeroporto Fontanarossa. Oltre alle grandi eruzioni laviche, l'Etna, frequentemente mostra segni di attività con esplosioni, emissioni di lapilli e cenere (che cadono sui comuni limitrofi) e colonne di fumo. Sebbene l'aeroporto "Vincenzo Bellini" di Catania non corra pericoli diretti per la lava, può capitare che venga ridotta l'attività dei voli o totalmente chiuso l'aeroporto a causa della scarsa visibilità o delle nuvole di cenere che potrebbero interferire con la strumentazione degli aerei. Sebbene i titoli di giornali e telegiornali siano a volte troppo sensazionalistici, se programmate di arrivare o partire dall'aeroporto di Catania nel corso di un periodo di attività del vulcano, è bene tenersi aggiornati. Il sito internet dell'aeroporto di Catania (in italiano ed inglese) fornisce aggiornamenti in tempoi reale sulla fruibilità dell'aeroporto. Da un lato c'è da dire che le varie compagnie aeree in genere contattano per tempo i propri viaggiatori per informarli di variazioni.

 

D'altro canto, il blocco dei voli a causa dell'Etna può accadere in maniera rapida e repentina. Spesso può essere la sola direzione del vento a stabilire se la cenere investirà l'aeroporto o meno. Quali sono allora gli scenari per i viaggiatori ? Nella maggior parte dei casi accade che il volo porti ritardo, conseguentemente ai lavori di pulizia dalla cenere sulla pista di Fontanarossa. In altri casi il volo può direttamente partire con ritardo da o verso Catania, in attesa di un miglioramento delle condizioni di visibilità. In caso di ritardi prolungati l'aeroporto e le compagnie aeree devono provvedere all'assistenza ai passeggeri. E' molto difficile invece che un volo venga cancellato. Nei casi estremi e di prolungata inattività dell'aeroporto di Catania, i voli vengono dirottati sull'aeroporto più vicino, quello di Punta Raisi a Palermo. In questo caso i passeggeri vengono poi trasferiti tramite autobus appositi, organizzati dall'aeroporto all'aerostazione Fontanarossa. Questo ovviamente provoca uno spiacevole ritardo nei tempi in quanto la distanza tra i due aeroporti è di circa 240 Km e si impiegano circa 2h40m di viaggio per percorrerli. Purtroppo, soprattutto nel caso di viaggiatori che non parlano italiano, non sempre le informazioni vengono fornite in più lingue e questo può causare un senso di smarrimento.

 

In ogni caso è bene partire sempre informati e, se nel periodo della vostra partenza, l'Etna è attivo, consultare il sito dell'aeroporto di Catania per conoscere l'evolversi della situazione.

Contatti

Aeroporto internazionale "Vincenzo Bellini" - Catania Fontanarossa
Tel. +39 095.7239111
Sito internet - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Credits - testo: S.Leggio/Sicily-Holiday.com - foto: P.Gilioli/Siciliafacebook

Hotels

#DomenicaAlMuseo

domenica al museo

Ingresso gratuito la prima domenica di ogni mese nei siti regionali.